Generic selectors
Corrispondenza esatta
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca nei post
Cerca nelle pagine
testimonial
Filtra per categoria
Cani & gatti
Marketing & Comunicazione
Mercato
Negozio del mese
Notizie
Personaggio
Pesci & co
Piccoli mammiferi
Rettili & anfibi
Uccelli
Tag

mondo pet

Browsing

Il suo nome in russo è Sredneasiatskaya Ovtcharka e anche se le sue origini sono attribuite alla Russia, in verità il bacino di provenienza del pastore dell’Asia centrale è ben più vasto e abbraccia cinque diversi Paesi dell’ex Unione Sovietica (Kazakistan, Kirghizistan, Turkmenistan, Tagikistan e Uzbekistan) oltre all’Afghanistan.

Le risposte dell’esperto

1) Qualsiasi acqua è adatta al laghetto? Sicuramente no. Sono certamente adatte l’acqua potabile (quella del rubinetto di casa), purché non trattata con quantità eccessive di cloro o altri disinfettanti – che comunque si eliminano semplicemente lasciandola un po’ a riposo prima dell’utilizzo – e quella di torrenti, stagni, ecc. in dignitose condizioni ambientali. Non sono adatte tutte le acque inquinate in genere e in particolare quelle contaminate da usi industriali e/o dall’agricoltura non biologica che fa, purtroppo, largo uso di prodotti chimici.

Il cavalier king charles discende dai piccoli toy spaniel che compaiono nei ritratti dei più celebri pittori del XVI, XVII e XVIII secolo, tra cui Tiziano, Rubens e Van Dyck. Ai tempi dei Tudor vivevano a corte cani simili, ma fu soprattutto sotto gli Stuart che ebbero grande diffusione e trovarono la loro definitiva denominazione.