Generic selectors
Corrispondenza esatta
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca nei post
Cerca nelle pagine
testimonial
Filtra per categoria
Cani & gatti
Marketing & Comunicazione
Mercato
Negozio del mese
Notizie
Personaggio
Pesci & co
Piccoli mammiferi
Rettili & anfibi
Uccelli
Tag

iniziative

Browsing

Successo di pubblico per Expopet 2018 a Palermo, che per il secondo anno consecutivo ha fatto tappa presso gli spazi espositivi della Fiera del Mediterraneo.

Numerosi i visitatori accorsi insieme ai loro amici a quattro zampe e alle loro famiglie sia nella giornata di sabato che in quella di domenica, i quali hanno apprezzato la qualità degli stand delle aziende nazionali e dei numerosi allevamenti presenti, ma soprattutto la quantità degli eventi che hanno caratterizzato queste due intense giornate, come ad esempio la simulazione del salvataggio in acqua a cura dell’ACS Salvataggio, la ricerca su macerie di Zampa a 5 Stelle e la dimostrazione di Tricks – Condotta di Gruppo de Il capo Branco.

 

 

Protagonisti della manifestazione sono stati anche i bambini, i quali hanno avuto modo di interagire con i diversi animali presenti in fiera tra cui i bellissimi pony dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Equestre CIR, per la prima volta presente ad Expopet, le cui talentuose allieve hanno incantato il pubblico con degli spettacoli di Volteggio.

 


 

Gettonatissimo come sempre l’Exotic World in cui è stato possibile ammirare quelli che ormai vengono considerati i nuovi pet d’affezione come chiocciole giganti, serpenti, anfibi, e poi insetti e piante.

 

Inoltre un nutrito calendario di incontri e seminari, tra cui lo stage di toelettatura con Sarah Odette Genova e Fabio Brandi, e il meeting su “Il Metodo Aba e la Pet Therapy” a cura di Aba, Dog Paradise e Marcello Messina, hanno consentito ai professionisti del settore e non, d’incontrarsi e confrontarsi.

 

«Siamo davvero soddisfatti dei risultati ottenuti in questo secondo appuntamento nel capoluogo siciliano», afferma l’organizzatore Flavio Cantarero. «La grande affluenza e l’entusiasmo ci hanno messo nelle condizioni di promuovere sempre di più la manifestazione: grandi complimenti ci sono giunti per la professionalità che abbiamo dato all’evento. Ringraziamo il vice sindaco e assessore alle attività produttive, Sergio Marino, che ha valuto onorarci della sua presenza inaugurando la fiera, tutto lo staff SUAP che ci ha supportato, le unità cinofile delle forze dell’ordine per le loro gentili esibizioni, gli espositori, gli allevatori e tutti coloro che hanno contribuito a questo grande successo.»

 

 

Expopet torna il 3 e 4 Novembre a Catania, in una nuova location: il prestigioso centro Fieristico “Le Ciminiere”, proprio nel cuore del centro cittadino.

 

EXPOPET
www.expopet.it

 

 

Nel clima incerto e destabilizzante di questo periodo, con giornate estive e sbalzi autunnali, tra venti e piogge di sabbia, un appuntamento rimane certo, per l’affezionato pubblico canemunito della Capitale: l’apertura del Baubeach Village di Maccarese (www.baubeach.net) gestito dalla omonima Associazione. Come ogni anno, la prima spiaggia per cani più famosa d’Italia, ha riaperto i battenti, per accogliere i suoi ospiti scodinzolanti, accompagnati dalle loro appassionate famiglie umane.

Vitakraft Italia compie 20 anni e festeggia l’importante traguardo facendosi un grande regalo: raddoppiando il centro logistico. “Siamo un’azienda dalle basi solide ‐dichiara l’Amministratore delegato Dott. Claudio Sciurpa ‐che continua a crescere e ad investire nel futuro e nel territorio. E proprio nell’anno del nostro ventesimo anniversario dalla fusione tra la Pet Company e la multinazionale tedesca, sono fiero di annunciare l’ampliamento del centro logistico”.

I lavori che sono appena iniziati e che termineranno nel mese di luglio, prevedono sia la costruzione di un nuovo magazzino di circa 5000 mq sia la sistemazione del verde e della viabilità interna. “Sarà una struttura moderna e funzionale dal punto di vista logistico ‐sottolinea il Dott. Claudio Sciurpa ‐ma anche sostenibile dal punto di vista energetico grazie al grande impianto fotovoltaico che produrrà gran parte dell’energia utilizzata”.

Vitakraft Italia è nata nel 1998 dalla fusione tra l’italiana Pet Company, già leader nella grande distribuzione nazionale di accessori per animali da compagnia, e il Gruppo tedesco Vitakraft, una delle multinazionali di maggior successo del settore. L’azienda ha, da sempre, saputo coniugare al meglio dinamismo, intuizione e conoscenza del mercato con la competenza e la forza di un brand storico come “Vitakraft”.

La qualità dei prodotti e un’ampia gamma, specifica e costantemente rinnovata, hanno portato Vitakraft Italia ad essere leader in alcuni settori del mercato del pet della grande distribuzione.

Dal 1998, nel corso di questi venti anni, c’è stata una crescita costante dei clienti e del fatturato che, nel 2017, ha raggiunto oltre 30 milioni di euro. Oggi, le numerose reti di vendita coprono tutti i canali del commercio.

 

 

La sede di Castiglione del Lago conta oggi circa 70 dipendenti, numeri importanti che testimoniano la solidità dell’azienda e la qualità costante del lavoro svolto nel tempo, frutto della guida sapiente e lungimirante dell’Amministratore delegato. Amore per gli animali, esperienza e una grande capacità di rinnovarsi sono i valori che contraddistinguono il gruppo Vitakraft e che rappresentano l’arma vincente che, in un contesto economico sempre più competitivo, consente all’azienda non solo di festeggiare il traguardo dei 20 anni all’interno della multinazionale tedesca, ma di farlo con un grande investimento strutturale e logistico che agevolerà così i programmi di sviluppo futuri anche in considerazione del fatto che, dal mese di gennaio del 2019, Vitakraft Italia si occuperà anche dello sviluppo commerciale dei mercati di altri paesi del sud Europa dei quali curerà anche la distribuzione attraverso la sede italiana.

 

VITAKRAFT ITALIA SPA

www.vitakraft.it, info@vitakraft.it

Zoomark International indice il Premio Aqua Project.

Il Premio ha l’obiettivo di valorizzare la professionalità e la creatività nella progettazione e nella realizzazione di un acquario o terracquario che riproducano un ambiente naturale nel completo rispetto della flora e della fauna impiegati.
Possono partecipare al Premio i titolari di petshop, garden center e i rivenditori di acquari con sede in Italia.

Modalità di partecipazione
I partecipanti dovranno presentare un acquario o paludario allestito nel proprio negozio. Per ogni partecipante sarà ammessa la presentazione di massimo due vasche.
Per ciascuna presentazione, il partecipante deve fornire fra 3 e 5 fotografie della vasca, fra cui tassativamente una frontale, una di un dettaglio e una generica in cui dovrà comparire anche l’esecutore. Non saranno ammesse fotografie con ritocchi.
Le fotografie dovranno essere accompagnate da una breve descrizione dei materiali e delle tecniche utilizzati per ciascun acquario presentato. Le immagini saranno pubblicate sul sito e sui canali social di Zoomark International.
L’iscrizione al concorso dovrà avvenire tramite l’apposita domanda di partecipazione compilabile online in basso oppure attraverso il modulo in formato pdf compilato e inviato all’indirizzo email aquaproject.zoomark@gmail.com corredato dai materiali richiesti.

Data ultima per l’iscrizione al concorso è venerdì 7 aprile 2017.
Per informazioni sulla modalità di partecipazione si prega di contattare l’Ufficio Promozione del Premio Aqua Project – Dott.ssa Gabriella Bonvini: 0372.24880 / 335.1374390, aquaproject.zoomark@gmail.com.

Modalità di selezione dei vincitori
I criteri di selezione dei vincitori saranno basati su: impressione generale; composizione, bilanciamento e utilizzo dello spazio e dei colori; selezione dei materiali utilizzati; praticità.
Gli esiti della valutazione della Giuria saranno comunicati ai vincitori entro il 20 aprile 2017.

Proclamazione dei vincitori
Verranno premiati tre petshop ai quali sarà inviato un attestato.
I petshop selezionati verranno poi premiati ufficialmente nel corso di una cerimonia che si terrà domenica 14 maggio presso l’area Aqua Project durante Zoomark International 2017.
Il primo classificato riceverà in premio un pernottamento per due persone presso un hotel 4 stelle a Bologna (per la notte fra sabato 13 e domenica 14 maggio 2017) oltre a due tessere VIP che consentono l’ingresso omaggio in fiera e l’accesso alla VIP Lounge.
Il secondo e terzo classificato avranno diritto a due tessere VIP ciascuno.

Scadenza per l’iscrizione al Premio: 7 aprile 2017

ZOOMARK INTERNATIONAL 2017
http://www.zoomark.it/aqua-project/premio-aqua-project/7117.html

Maxi Zoo, parte del gruppo tedesco Fressnapf, importante catena retail europea dedicata agli alimenti e accessori per gli animali, e Balzoo, Banco Italiano Zoologico Onlus, annunciano il successo della raccolta alimentare per animali bisognosi, la prima del 2017: durante la giornata di sabato 14 gennaio sono stati raccolti 22.146 kg di cibo, una cifra in aumento del 27,7% rispetto all’ultima raccolta tenutasi nel 2016.
Nel 2016 le giornate di raccolta alimentare svolte presso gli store Maxi Zoo hanno totalizzato 43.465 kg di cibo raccolto, che in parte è stato destinato anche alle zone colpite dai recenti terremoti del Centro Italia, in occasione di concreta e immediata necessità. I prodotti per cani e gatti raccolti sono stati catalogati e smistati nelle 42 sedi di Balzoo a supporto di associazioni animaliste e canili su tutto il territorio nazionale, famiglie in difficoltà economica che hanno problemi nell’alimentare correttamente il proprio cane o gatto – prevenendo così un eventuale abbandono – e agli ospiti di strutture di accoglienza per gli animali distribuite su tutto il territorio.
“In questa prima giornata in collaborazione con Balzoo abbiamo raccolto quasi la metà dei kg raccolti in tre occasioni nel 2016, segno che i nostri clienti riconoscono e apprezzano l’utilità di questa iniziativa ricorrente nei nostri store” commenta Stefano Capponi, Marketing Manager di Maxi Zoo Italia. “Per questo dobbiamo ringraziarli ancora una volta per il loro impegno e la loro generosità, che siamo certi si estenderà anche alle prossime occasioni”.

MAXI ZOO
www.maxizoo.it