Generic selectors
Corrispondenza esatta
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca nei post
Cerca nelle pagine
testimonial
Filtra per categoria
Cani & gatti
Marketing & Comunicazione
Mercato
Negozio del mese
Notizie
Personaggio
Pesci & co
Piccoli mammiferi
Rettili & anfibi
Uccelli

L’otite è una patologia frequente del cane e del gatto che può avere svariate cause (batteriche, da lieviti, ecc.) e molto spesso è complicata da fattori predisponenti o perpetuanti. La pulizia auricolare è la prima e fondamentale tappa per la gestione dell’otite, ma spesso non viene tenuta nella dovuta considerazione. ICF, azienda italiana presente da trent’anni sul mercato dei prodotti veterinari, è impegnata a proporre prodotti che rappresentino l’eccellenza nel campo otologico, con formulazioni dalla provata efficacia.

Consigliata soprattutto per alcune razze

Una regolare pulizia auricolare, infatti, assume un ruolo centrale non solo quando il nostro amico a quattro zampe ha già in atto una patologia “fastidiosa” come l’otite che va gestita dal Medico Veterinario, ma soprattutto nella fase della prevenzione di questo tipo di problemi.
La pulizia risulta essere particolarmente importante in alcune razze, ad esempio in quelle che presentano le orecchie pendule, come cocker spaniel e basset hound, in quelle con molti peli all’interno del padiglione e del condotto uditivo, ad esempio il barboncino, nei cani da caccia quali i bracchi o nelle razze che presentano una conformazione del condotto uditivo particolarmente stretta, tipo bulldog inglesi, bulldog francesi e shar pei.
Allo stesso tempo un trattamento terapeutico topico effettuato nel corso di patologie auricolari avrà un’efficacia maggiore se applicato subito dopo una pulizia del condotto uditivo con un prodotto efficace e mirato che ne favorisca l’azione.

 

Quando, come e dove

È importante chiarire fin da subito alcuni punti essenziali.
Quando? Il consiglio è quello di iniziare sin da quando l’animale è cucciolo, almeno una volta ogni 7-10 giorni; in questo modo si potrà ridurre il rischio che sviluppi patologie auricolari in futuro, soprattutto perché la situazione sarà sempre sotto controllo e, nel caso si dovessero presentare dei problemi, quali l’insorgenza di cattivo odore o la fuoriuscita di materiale scuro e maleodorante dalle orecchie, ci si dovrà rivolgere immediatamente al Medico Veterinario di fiducia.
Dove? La pulizia delle orecchie, soprattutto le prime volte, andrebbe eseguita in un luogo tranquillo, prendendosi tutto il tempo necessario. È fondamentale affinare la propria manualità in modo progressivo e senza alcuna fretta, in modo da evitare che diventi un momento stressante per noi e per il nostro amico a quattro zampe.
Come? Eseguire in modo corretto la pulizia auricolare è fondamentale: il consiglio è di non scoraggiarsi se all’inizio non si sa da dove cominciare. Ed è altrettanto importante scegliere il prodotto giusto. ICF ha realizzato dei prodotti a base acquosa di provata efficacia e sicurezza, come Otoact® o Clorexyderm® Oto, che favoriscono una più facile asportazione del materiale raccolto all’interno del condotto uditivo.

Prodotti efficaci e sicuri

Otoact®, in particolare, è in grado di svolgere un’azione ceruminolitica di grande efficacia, pur rivelandosi nel contempo delicato sulla pelle del condotto uditivo. È un prodotto facilmente utilizzabile da chiunque, non risulta essere ototossico nemmeno in presenza di timpano lesionato e, nel caso sia stata eseguita una pulizia auricolare professionale con Otoprof® dal Medico Veterinario, permette poi di prolungarne gli effetti e i benefici, se utilizzato regolarmente una o due volte alla settimana o secondo le indicazioni del medico stesso.

Clorexyderm® Oto può essere utilizzato con altrettanta sicurezza e semplicità per la pulizia di routine, anche nelle razze predisposte allo sviluppo di problematiche auricolari.

I prodotti otologici ICF sono un valido aiuto anche in corso di otite e possono fungere da adiuvanti nella prevenzione delle recidive in soggetti predisposti. Otodine®, per esempio, è una soluzione auricolare sterile di provata efficacia da utilizzare come supporto in corso di otiti batteriche, eventualmente in combinazione con antibiotici o per la pulizia del canale auricolare anche se ci sono dubbi sull’integrità del timpano.

ICF SRL
www.icfpet.com

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.