Generic selectors
Corrispondenza esatta
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca nei post
Cerca nelle pagine
testimonial
Filtra per categoria
Cani & gatti
Marketing & Comunicazione
Mercato
Negozio del mese
Notizie
Personaggio
Pesci & co
Piccoli mammiferi
Rettili & anfibi
Uccelli

L’inverno è arrivato e diventa quindi importante pensare a come mantenere al caldo il nostro cane all’aperto durante la stagione fredda, per evitargli il rischio di malattie. Infatti, nonostante siano naturalmente protetti grazie al loro pelo, spesso questo non basta e le temperature rigide possono rivelarsi molto pericolose.
Seppure sia sconsigliato, per un discorso educativo e di appartenenza al nucleo familiare, alcuni proprietari decidono di far vivere temporaneamente o definitivamente il proprio quattrozampe esclusivamente all’esterno. Il cane deve quindi poter disporre di una zona riservata dove ripararsi dalle intemperie, proteggersi dagli sbalzi termici e poter riposare in tranquillità.

Anche la legge tutela la vita all’aperto

Per fortuna, oltre a contare sul nostro affetto, gli animali sono tutelati da leggi che riguardano anche la detenzione all’aperto dei cani quotidianamente esposti agli eventi atmosferici stagionali. In base ai regolamenti regionali, è vietato detenere un cane all’esterno senza un riparo idoneo e adeguatamente scelto in base alla sua mole. La cuccia deve essere coibentata, impermeabilizzata, chiusa su tre lati, rialzata dal terreno e ricoperta da una tettoia, perché solo una cuccia coibentata può garantire una temperatura interna calda d’inverno, quando il calore corporeo è insufficiente a scaldare il cane. Il modello va quindi scelto con cura in base alle proprie esigenze ed è compito del negoziante specializzato consigliare adeguatamente il cliente.

Isolamento, robustezza, praticità e design

Per soddisfare queste richieste di comfort all’aperto, Fortesan ha progettato SuperCoibi, una nuova cuccia in legno che risponde a tutti i requisiti legati al rispetto del benessere dell’animale, un prodotto unico per quanto riguarda isolamento, robustezza, praticità ed elegante design. La casetta presenta un rivestimento interno in polistirolo, noto termoisolante, che mantiene l’isolamento necessario. Sono molto importanti anche il tetto, le pareti e il pavimento per offrire all’amico peloso una protezione a 360 gradi. I piedini rialzano la cuccia dal terreno, in modo da isolarla evitando il contatto con l’umidità del suolo. La porta d’ingresso è basculante, chiusa da lembi in PVC e risulta decentrata rispetto al lato lungo della struttura, per meglio mantenere il calore. Il tetto è piatto e catramato, dotato di apposite cerniere per permettere l’areazione e la pulizia degli interni.La scelta deve tener conto anche delle dimensioni del cane, optando per una misura idonea ad accoglierlo al meglio ma non eccessivamente grande, per evitare dispersione di calore. La cuccia si può dotare anche di un accessorio: il tappetino riscaldato, per offrire all’amico quattrozampe un maggiore tepore durante le giornate più rigide dell’inverno.

MONDIAL PET DISTRIBUTION SPA
www.mondialpetdistribution.com
www.fortesan.it, www.fortesanshop.it

Inserisci un commento